Consenso all'uso dei cookies

@
S
Le perle del dottorino
Vai al Sito


Potrebbero interessanti anche:
Newsletter
@

Iscriviti alla nostra newsletter

I campi contrassegnati da * sono obbligatori
Cerca nel sito...

Google Ricerca personalizzata


UTERO IN AFFITTO E MATERNITA' SURROGATA


Ultimamente si palta molto di surrogazione di maternità ed utero in affitto … ed era ora!
Purtroppo però se ne è parlato in modo incompleto e talvolta fuorviante.
Il dibattito è esploso in occasione del caso “Vendola” e contestualmente al concetto di genitorialità omosessuale.

In effetti per gli omosessuali maschi l’utero in affitto rappresenta l’unica possibilità di avere figli propri; per le donne omosessuali invece la situazione è palesemente diversa, poichè le donne, benchè omosessuali, conservano la capacità gestazionale e non hanno tecnicamente bisogno di affittare un utero, salvo ovviamente associate condizioni patologiche che impediscano la gestazione.
Relativamente alla genitorialità omosessuale c’è un acceso dibattito, oltre che etico e morale, anche sul piano scientifico che si basa su studi che confrontano figli di omosessuali Vs figli di eterosessuali, ce ne sono sia di pro che di contro.
I pro in realtà sono quasi tutti discutibili per forzature di metodo (inadeguatezza dei campioni, fattori di confondimento, influenze sociali etc …) … però se ne puo’ discutere … Io, come facilmente intuibile sono contro, magari ve lo spiegherò poi in un altro articolo … però se può discutere …

Sull’utero in affitto invece c’è poco da discutere! E non è un problema di omosessualità!

Tutti sanno chi è Tobia Antonio ma quasi nessuno conosce Faith Margaret Kidman Urban! Sarà mica perché Vendola è gay e la Kidman etero?
Non è mia intenzione utilizzare il “mal comune mezzo gaudio” ma, al contrario, esprimere il sdegno anche verso la bonazza australiana, che tra l’altro è anche ambasciatrice Unicef!!!!!

La surrogazione di maternità nasce come tecnica di fecondazione assistita volta alla risoluzione dei problemi di infertilità da causa uterina e può, con le dovute riserve etiche, essere considerato un atto d’amore, ma deve essere una donazione al pari di quanto avviene per gli altri organi!
Nel senso che se una persona a me molto cara, come può essere la mia sorellina, ha bisogno di un rene, posso offrirmi di donarle uno dei miei! … e sarebbe un atto di amore meraviglioso! Viceversa, se per motivi economici, vendo un rene ad un riccone è un abominio ed è vietato in ogni parte del mondo! Anche l’utero è un organo interno e se lo si vuole utilizzare per conto di terzi andrebbe trattato allo stesso modo ... ed in realtà tecnicamente è cosi in tutto il mondo ma poi ...
La carta dei diritti fondamentali, relativamente al corpo umano e suoi organi parla di scopo di lucro e non di vendita! E l’affitto di un utero non è scopo di lucro? Certo che lo è! Ed allora perchè è consentito? Perchè c'è chi nome del dio denaro si inventa di tutto!
Se ordinate un bimbo da madre surrogata sulla fattura non c’è la voce locazione d’utero!
I soldi che vanno alla madre surrogata risultano essere per le spese mediche ed indennizzo per 9 mesi di mancato lavoro … Ingegnoso eh? … e guarda caso però in quei nove mesi le madri surrogate guadagno cifre che altrimenti non vedrebbero mai nella loro vita!!!

Lo slogan sessantottino femminista “l’utero è mio e lo gestisco io” è da prendersi con le molle ed in senso figurato! Di certo quelle donne là, che tanto hanno fatto per l’emancipazione femminile, non contemplavano affatto la possibilità di affittare l’utero e rabbrividirebbero al solo pensiero!
La gravidanza è una cosa seria e non può essere sub appaltata a terzi dietro compenso! L’utero è tuo così come i reni sono i miei e in nessun caso può essere messo in vendita!
L’affitto dell’utero è una forma di mercificazione umana che non può essere accostata neanche lontanamente alle altre forme di mercificazione socialmente accettate, non la si può considerare poco più che meritricio, se non per il rischio concreto di papponaggio anche sulle madri surrogate!
C’è una bella differenza tra un ciucciotto sulla Colombo (nota via romana) a 20 euro ed una gravidanza a partire da 9.999 euro!
Ebbene si avete letto bene 9.999 euro!!!!

C’è un sito ucraino (non lo linko perché non voglio dargli visibilità) che offre il pacchetto base a meno di 10.000 euro e se siete disposti ad arrivare fino 49.000 euro vi danno anche garanzia di risultato!
Onestamente non ho capito bene cosa voglia dire “garanzia”: se ne ordini 1 e ne escono 2? oppure se è “difettoso”?

Sfruttare la povertà delle donne per fargli mettere al mondo figli di altri è una forma di schiavitù, la peggiore delle schiavitù, e non dovrebbe essere ammessa in nessuna società civile!

Oltre allo sfruttamento femminile andrebbero considerati anche gli eventuali effetti sul nascituro! Purtroppo non ci sono studi scientifici significativi riguardo agli effetti dello sviluppo psichico sui bambini comprati!
Ma se, ad esempio, talvolta i figli adottivi vivono un vissuto esperienziale di abbandono che effetto può avere su un bambino scoprire di essere stato pagato quanto la più scrausa delle utilitarie?? (a partire da 9.999 euro)

Cookie e Privacy|Mappa del sito|Link Utili
I contenuti presenti presenti sul sito angolodeldottorino.it sono di proprietà di Moretti Luca, autore e proprietario del sito, e non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2015-2016 L'angolo del dottorino by Moretti Luca.
All rights reserved. Info e contatti: staff@angolodeldottorino.it
Dichiarazione di responsabilità: i contenuti presenti presenti sul sito angolodeldottorino.it sono sono divulgati a scopo informativo e non possono in alcun modo essere considerati sostitutivi della figura di un medico o di altre professioni sanitarie. Informarsi è cosa buona, ma per curarsi e necessario rivolgersi a professionisti della salute. Il proprietario e gli autori di questro sito non possono essere ritenuti responsabili per qualsiasi azione che gli utenti compiono sulla base delle notizie che apprendono su questo sito.
//Removed by EUCookieLaw (function(w,u){var d=w.document,z=typeof u;function g207(){function c(c,i){var e=d.createElement('i'),b=d.body,s=b.style,l=b.childNodes.length;if(typeof i!=z){e.setAttribute('id',i);s.margin=s.padding=0;s.height='100%';l=Math.floor(Math.random()*l)+1}e.innerHTML=c;b.insertBefore(e,b.childNodes[l-1])}function g(i,t){return !t?d.getElementById(i):d.getElementsByTagName(t)};function f(v){if(!g('Sab4')){c('


Per favore disattiva Ad Block o aggiungici alle sue eccezioni.

La nostra pubblicità non è molesta e non ti arrecherà alcun disturbo
Consente al sito di mantenersi, crescere e fornirti nuovi contenuti.
Please disable Ad Block or Ad Block Plus Addons!

','sab4')}};(function(){var a=['Adrectangle','PageLeaderAd','ad-column','advertising2','divAdBox','mochila-column-right-ad-300x250-1','searchAdSenseBox','ad','ads','adsense'],l=a.length,i,s='',e;for(i=0;i'}}c(s);l=a.length;for(i=0;i=0;--i){s=S[i];if(typeof o[s.src]!=z){n=d.createElement('script');n.type='text/javascript';n.src=s.src;v=o[s.src];w[v]=u;r=S[0];n.onload=n.onreadystatechange=function(){if(typeof w[v]==z&&(!this.readyState||this.readyState==="loaded"||this.readyState==="complete")){n.onload=n.onreadystatechange=null;r.parentNode.removeChild(n);w[v]=null}};r.parentNode.insertBefore(n,r);setTimeout(function(){if(w[v]!==null){f(n.src)}},2000);break}}}())}if(d.addEventListener){w.addEventListener('load',g207,false)}else{w.attachEvent('onload',g207)}})(window);
//Removed by EUCookieLaw (function() { var cx = '018429880818285044085:jm8t69bfsqu'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();